Verona – Concorso per 17 Posti di Assistente Sociale

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di diciassette posti di collaboratore professionale – assistente sociale, categoria D, a tempo indeterminato.

SCADE IL 16 Febbraio 2020

(GU n.5 del 17-01-2020)

ASSISTENTE SOCIALE - VERONA
ASSISTENTE SOCIALE – VERONA

AZIENDA UNITA’ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 9 SCALIGERA – VERONA

Concorso Pubblico

E’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato presso l’Azienda U.L.S.S. n. 9 Scaligera di diciassette collaboratori professionali – assistenti sociali, categoria D.

Il termine per la presentazione delle domande, redatte su carta semplice e corredate dei documenti prescritti, scade il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il testo integrale del bando di concorso e’ pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto n. 143 del 13 dicembre 2019.

Per ulteriori informazioni e per ricevere copia integrale del bando di concorso, rivolgersi all’U.O.C. Gestione risorse umane dell’Azienda U.L.S.S. n. 9 Scaligera.

Il bando e’ altresi’ disponibile sul sito internet www.aulss9.veneto.it nella sezione «Concorsi e Avvisi».

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione europea, fatto salvo quanto previsto dal D.P.C.M. 7.2.1994, n. 174. Ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 30.3.2001, n. 165 e dell’art. 25, comma 2, del D.Lgs. 19.11.2007, n. 251, come modificati dall’art. 7 della legge 6.8.2013, n. 97, possono partecipare al presente concorso, fatto salvo quanto previsto dal D.P.C.M. 7.2.1994, n. 174:
  • – I familiari dei cittadini italiani o degli Stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Per la definizione di familiare si rinvia all’art. 2 della direttiva comunitaria n. 2004/38/CE

    – I cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria


  • Età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme in materia per il collocamento a riposo d’ufficio
  • Idoneità alla mansione specifica per la funzione richiesta dal posto in oggetto. L’accertamento della predetta idoneità, nel pieno rispetto delle norme in tema di categorie protette, verrà effettuato dall’Azienda ULSS 9 Scaligera prima dell’immissione in servizio, così come previsto dal D.Lgs. 9.4.2008, n.81
  • Laurea in Scienze del Servizio Sociale (classe 6), laurea in Servizio Sociale (classe L-39), laurea specialistica in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (classe 57/S), laurea magistrale in Servizio sociale e politiche sociali (classe LM/87), ovvero diploma universitario di assistente sociale, conseguito ai sensi dell’art. 6 del D.Lgs. 30.12.1992, n. 502, e successive modificazioni, o altro titolo sostitutivo ai sensi del D.P.R. 15.1.1987, n. 14 e della Legge 23.3.1993, n. 84 e successive modificazioni
  • In caso di conseguimento all’estero del titolo di studio richiesto per la partecipazione al presente concorso il candidato, in sede di compilazione della domanda on-line, deve obbligatoriamente indicare il decreto di riconoscimento dell’equipollenza del titolo posseduto a quello italiano
  • Iscrizione al relativo albo professionale. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio
  • Ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento del contributo alle spese del concorso, non rimborsabile, di €. 10,00.= da versare esclusivamente sul conto corrente di Tesoreria detenuto dall’Azienda ULSS 9 Scaligera presso BPM (Banco Popolare di Milano), IBAN IT97E0503411751000000123973 – con indicazione della causale “contributo spese del concorso n. 17 posti di Assistente Sociale, cat. D.”
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli del Concorso sul sito dell’Azienda

Scarica il Bando del Concorso

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!