Comune di Inglesias (SU) – 6 Posti per Agenti di Polizia Locale

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di sei posti di agente della polizia locale, categoria C, a tempo indeterminato e parziale 50%, con riserva prioritaria di un posto a favore dei volontari delle Forze armate.

SCADE IL 19 DICEMBRE 2019

(GU n.91 del 19-11-2019)

AGENTI POLIZIA LOCALE - COMUNE DI INGLESIAS (SU)
AGENTI POLIZIA LOCALE – COMUNE DI INGLESIAS (SU)

COMUNE DI IGLESIAS

Concorso Pubblico

Il segretario generale del Comune di Iglesias rende noto che e’ indetto concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato e part-time al 50% di sei agenti della polizia locale, categoria C, posizione economica C1, del CCNL Funzioni locali, con previsione di riserva prioritaria di un posto a favore dei volontari delle Forze armate, da assumersi nel triennio 2019-2021.

Le domande devono pervenire, a pena di esclusione, perentoriamente entro e non oltre trenta giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il testo integrale del bando contenente, i requisiti per l’ammissione alla selezione, le modalita’ di presentazione della domanda, i documenti da allegare e lo schema di domanda sono consultabili ed acquisibili, presso il sito dell’ente www.comune.iglesias.ca.it alla pagina «Bandi di concorso» della sezione Amministrazione trasparente.

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana; la partecipazione è altresì ammessa, ai sensi dell’articolo 38 del decreto legislativo n.165/2001, ai cittadini degli Stati membri dell’Unione europea e ai loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché ai cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, in possesso di adeguata conoscenza della lingua italiana, da accertare durante le prove d’esame
  • Età non inferiore agli anni 18
  • Godimento dei diritti civili e politici (non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo); per i cittadini degli stati membri dell’Unione Europea e di Paesi Terzi è richiesto il godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza
  • Possesso del seguente titolo di studio: Diploma di istruzione secondaria di 2° grado, di durata quinquennale che consenta l’accesso ad una Facoltà di Studi Universitari
  • Patente di guida di categoria A e B
  • Idoneità psico-fisica con riferimento alle mansioni proprie del profilo professionale di “Agente della polizia locale”; Ai sensi della legge 28 marzo 1991 n. 120 si precisa che, per le particolari mansioni a cui è preposto il profilo professionale a concorso, la condizione di privo della vista di cui alla legge n. 68/1999 è da considerarsi inidoneità fisica specifica. E’ espressamente richiesta l’immunità da qualsiasi malattia ed indisposizione fisica che possa ridurre il completo ed incondizionato espletamento del servizio di istituto. L’accertamento dell’idoneità all’impiego in capo ai candidati utilmente collocati nella graduatoria finale di merito è effettuato dall’Amministrazione conformemente alle vigenti disposizioni in materia, attraverso il medico competente di cui all’articolo 2, comma 1, lett. h) del decreto legislativo n.81/2008, dopo le prove di esame e prima dell’assunzione in servizio
  • Posizione regolare rispetto agli obblighi di leva, per i soggetti a tale obbligo (per i maschi nati entro il 1985)
  • Non aver a proprio carico sentenze definitive di condanna o provvedimenti definitivi di misure di prevenzione nei casi previsti dalla legge come causa di licenziamento o che possano costituire impedimento all’instaurazione del rapporto di lavoro dei dipendenti della pubblica amministrazione; l’Amministrazione, salvi i casi, stabiliti dalla legge, che per alcune tipologie di reati esclude l’ammissibilità all’impiego, si riserva di valutare, a proprio insindacabile giudizio, l’ammissibilità all’impiego di coloro che abbiano riportato condanna penale irrevocabile alla luce del titolo del reato, dell’attualità o meno, del comportamento negativo in relazione alle mansioni proprie del posto oggetto di concorso
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, ovvero non essere stati licenziati per persistente ed insufficiente rendimento o in esito ad un procedimento disciplinare o a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti
  • Non essere stato interdetto o sottoposto a misure che, per legge, escludono l’accesso agli impieghi presso le Pubbliche Amministrazioni
  • Conoscenza di una lingua straniera (scelta tra inglese e francese), da comprovare durante lo svolgimento della prova di cui all’articolo 10, comma 5 del presente bando
  • Non aver riportato condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici
  • Conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (videoscrittura, fogli elettronici di calcolo, sistemi di posta elettronica, sistemi operativi Windows), da comprovare durante lo svolgimento della prova di cui all’articolo 10, comma 5 del presente bando

  • Ai sensi dell’articolo 13, comma 3, del vigente regolamento comunale per le procedure di reclutamento e di assunzione agli impieghi, sono altresì richiesti i seguenti requisiti speciali:
  • – Età non inferiore agli anni 18 e non superiore agli anni 41. Il limite minimo e massimo di età devono essere posseduti alla data di scadenza per la presentazione delle domande


  • Requisiti richiesti dalla legge 65/86, art. 5, comma 2, per ottenere la qualità di agente di pubblica sicurezza ovvero:
  • – non avere subito condanne a pena detentiva per delitto non colposo

    – non essere stato sottoposto a misure di prevenzione

    – non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati


  • Idoneità fisica, psichica e attitudinale al servizio di polizia comunale, accertata dai competenti organi sanitari a conclusione della procedura concorsuale prima dell’assunzione
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito del Comune

Scarica il Bando del Concorso

Scarica Determinazione

Scarica Modello consenso al trattamento dati

Scarica Informativa Privacy

Scarica Manuale della Procedura

Scarica Consulta le FAQ sulla procedura

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!