Comune di Ascoli Piceno – 20 Posti Vari Profili Professionali

Concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura di venti posti per vari profili professionali, con talune riserve

SCADE IL 31 Marzo 2020

(GU n.17 del 28-02-2020)

VARI PROFILI  PROFESSIONALI - COMUNE DI PROFESSIONALI
VARI PROFILI PROFESSIONALI – COMUNE DI PROFESSIONALI

COMUNE DI ASCOLI PICENO

Concorso Pubblico

Sono indetti i seguenti concorsi pubblici per la copertura dei relativi posti per i rispettivi profili professionali e categoria previsti sul piano del fabbisogno di personale 2019/2021 di cui alla deliberazione di giunta comunale n. 232 del 13 novembre 2019, accanto di ciascun posto riportati:

– quattro agenti di polizia locale, categoria C, tempo pieno; (Allegato A) di cui tre riservati ai militari volontari congedati ai sensi dell’art. 1014, comma 4, del decreto legislativo n. 66/2010;

– due operai generici, categoria B, addetti alla guida di mezzi pesanti, tempo pieno; (Allegato B) di cui uno riservato ai militari volontari congedati ai sensi dell’art. 1014, comma 4, del decreto legislativo n. 66/2010;

– tre istruttori direttivi tecnici D1, tempo pieno; (Allegato C) di cui uno riservato al personale interno ai sensi dell’art. 52, comma 1-bis del decreto legislativo n. 165/2001 e uno riservato ai militari volontari congedati ai sensi dell’art. 1014, comma 4, del decreto legislativo n. 66/2010;

– quattro istruttori amministrativi, categoria C1, tempo pieno; (Allegato D) di cui due riservati al personale interno ai sensi dell’art. 52, comma 1-bis, del decreto legislativo n. 165/2001;

– due collaboratori di farmacia di cui uno a tempo pieno e uno part-time al 75%; (Allegato E) di cui due riservati ai militari volontari congedati ai sensi dell’art. 1014, comma 4, del decreto legislativo n. 66/2010;

– un istruttore informatico, categoria C1, tempo pieno; (Allegato F);

– quattro istruttori direttivi amministrativi, categoria D1, tre a tempo pieno, di cui uno riservato al personale interno ai sensi dell’art. 52, comma 1-bis, del decreto legislativo n. 165/2001 Allegati G1 e G2) e uno a part-time al 66,66%; (Allegato G3).

Il bando ed il fac-simile di domanda, con l’indicazione dei requisiti necessari per l’ammissione alla selezione e delle modalita’ di partecipazione alla stessa, sono disponibili sul sito trasparenza del Comune di Ascoli Piceno: https://www.comune.ap.it – sezione Bandi di Concorso e sull’Albo Pretorio on-line del Comune di Ascoli Piceno. Si fa presente che, qualora le quote di riserva indicate non fossero raggiunte, i relativi posti saranno attribuiti ai candidati idonei non riservatari, secondo l’ordine della graduatoria.

Per eventuali chiarimenti ed informazioni rivolgersi al servizio personale del Comune di Ascoli Piceno (tel. 0736/298316-918) fax 0736/298343.

Scadenza della presentazione delle domande entro il termine perentorio delle ore 12,00 del 31 marzo 2020.

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana ovvero cittadinanza straniera accompagnata dal possesso dei requisiti di cui all’art. 38 del D.Lgs. n. 165/2001, che stabilisce che possono accedere a posti di lavoro presso amministrazioni pubbliche:
  • – comma 1 –“cittadini degli Stati membri dell’Unione europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanenti”

    – comma 3 bis – “cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria”

    – comma 3 ter – “sono fatte salve, in ogni caso, le disposizioni di cui all’articolo 1 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, in materia di conoscenza della lingua italiana”


  • I cittadini non italiani inoltre, devono essere in possesso di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini italiani e avere adeguata conoscenza della lingua italiana
  • Età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio alla data di scadenza, prevista dal presente bando, per la presentazione della domanda di partecipazione
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Posizione regolare nei confronti degli obblighi militari, laddove previsti per legge
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, né aver riportato condanne penali passate in giudicato, né avere a proprio carico procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione
  • Possesso del “titolo di studio” riportato negli allegati corrispondenti a ciascun concorso. Per coloro che sono in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’equipollenza /equiparazione con il titolo di studio richiesto dovrà risultare da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito del Comune

Scarica il Bando del Concorso

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!