90 posti Operatore del Mercato del Lavoro – Regione Veneto

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di trentasei posti a tempo indeterminato di cui un posto riservato alle categorie protette, nove posti riservati a militari volontari delle Forze armate, tre posti riservati a personale non dirigenziale secondo quanto previsto dall’articolo 20 del decreto legislativo n. 75/2017, e cinquantaquattro posti a tempo determinato nella categoria C, profilo professionale operatore del mercato del lavoro.

SCADE IL 11 LUGLIO 2019

(GU n.46 del 11-06-2019)

OPERATORE DEL MERCATO DEL LAVORO - REGIONE VENETO
OPERATORE DEL MERCATO DEL LAVORO – REGIONE VENETO

VENETO LAVORO

Concorso Pubblico

E’ indetto concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di trentasei posti a tempo indeterminato di cui un posto riservato alle categorie protette, nove posti riservati a militari volontari delle Forze armate, tre posti riservati a personale non dirigenziale secondo quanto previsto dall’art. 20, decreto legislativo n. 75/2017, e cinquantaquattro posti a tempo determinato nella categoria C, posizione C1, profilo professionale operatore del mercato del lavoro.

Il testo integrale del bando, l’indicazione dei requisiti, le modalita’ di partecipazione, nonche’ ulteriori informazioni, sono pubblicati sul sito istituzionale dell’ente www.venetolavoro.it sezione Amministrazione trasparente, sottosezione Bandi di concorso.

Le domande devono pervenire entro le ore 23,59 del trentesimo giorno decorrente dal giorno successivo la data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Dettagli Del Concorso
    REQUISITI    
  • Cittadinanza italiana ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea. Possono altresì presentare domanda i familiari dei cittadini italiani non aventi la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea, che siano tuttavia titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; i cittadini di Paesi terzi che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria
  • Età non inferiore a 18 anni
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Aver ottemperato alle disposizioni di legge sul reclutamento militare
  • Godimento dei diritti civili e politic
  • Non essere incorsi nella destituzione o licenziamento per motivi disciplinari; nella dispensa dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; nella decadenza da precedente rapporto di pubblico impiego a seguito dell’accertamento che l’impiego medesimo è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile. Nei casi di destituzione, licenziamento o dispensa devono essere espressamente indicate le cause e le circostanze del provvedimento
  • Non aver riportato condanne penali (anche in caso di amnistia, indulto, perdono giudiziale o non menzione) e non avere carichi pendenti (procedimenti penali in corso di istruzione o pendenti per il giudizio) che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione
  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado
  • I candidati che abbiano conseguito il titolo di studio all’estero possono partecipare al presente concorso tramite una procedura di riconoscimento del titolo di studio secondo la vigente normativa in materia (art. 38 comma 3 D. lgs. n. 165/2001)
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i dettagli sul sito della Regione Veneto

Scarica il Bando

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!