9 Posti CPS – Dirigente Medico – Medicina Legale – Frattamaggiore (NA)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di nove posti di dirigente medico, disciplina di medicina legale, a tempo indeterminato, per l’Obitorio giudiziario di Giugliano in Campania. 

SCADE IL 21 NOVEMBRE 2019

(GU n.84 del 22-10-2019)

DIRIGENTE MEDICO - MEDICINA LEGALE - FRATTAMAGGIORE (NA)
DIRIGENTE MEDICO – MEDICINA LEGALE – FRATTAMAGGIORE (NA)

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 NORD – FRATTAMAGGIORE

Concorso Pubblico

In esecuzione della delibera n. 73 del 5 settembre 2019 e’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di nove posti di dirigente medico – disciplina di medicina legale da adibire prioritariamente all’Obitorio giudiziario di Giugliano in Campania.

Il termine di presentazione della domanda, redatta in carta semplice e corredata dei documenti prescritti scade il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il testo integrale del bando con l’indicazione dei requisiti e delle modalita’ di partecipazione al concorso pubblico di che trattasi e’ pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Campania n. 55 del 23 settembre 2019.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’ASL NA 2 Nord – Servizio gestione risorse umane – settore concorsi – via P.M. Vergara n. 228 – Frattamaggiore (NA).

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea o equiparazioni di legge
  • Idoneità fisica all’impiego. L’ Amministrazione prima di procedere alla stipula del contratto ha facoltà di sottoporre a visita medica i vincitori del Concorso Pubblico. Il personale dipendente da pubbliche Amministrazioni ed il personale dipendente dagli istituti, ospedali ed enti di cui agli articoli 25 e 26, comma 1, del D.P.R. 20 dicembre 1979 n. 761, è dispensato dalla visita medica
  • Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati dispensati o destituiti dall’ impiego presso pubbliche amministrazioni o interdetti da pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato
  • Godimento dei diritti civili e politici L’età minima è di 18 anni; la partecipazione alla selezione non è soggetta a limiti massimi di età ai sensi dell’art. 3, comma 6, della L. 127/97, fatto salvo il limite di età previsto dal vigente ordinamento pensionistico
  • Laurea in Medicina e Chirurgia
  • Specializzazione nella disciplina oggetto della selezione, equipollenti o affini di cui al DMS 30/01/98 e successive modifiche ed integrazioni
  • Iscrizione all’ ordine dei Medici, attestata da certificato rilasciato in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando
  • Ai sensi dell’art. 1, commi 547 e 548 della legge 145/2018 i medici in formazione specialistica iscritti all’ultimo anno del corso sono ammessi alla procedura concorsuale con collocazione in separata graduatoria. L’eventuale assunzione degli idonei utilmente collocati in graduatoria è subordinata al conseguimento del titolo di specializzazione e all’esaurimento della graduatoria dei medici già specialisti alla data di scadenza del bando
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza il Bando del Concorso sul BURC n.55 del 23.settembre 2019

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!