60 Posti Dirigente Medico – Varie Discipline – Ragusa

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di posti di dirigente medico  

SCADE IL 28 NOVEMBRE 2019

(GU n.86 del 29-10-2019)

DIRIGENTE MEDICO - VARIE DISCIPLINE - RAGUSA
DIRIGENTE MEDICO – VARIE DISCIPLINE – RAGUSA

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI RAGUSA

Concorso Pubblico

In esecuzione della delibera n. 2166 del 23 agosto 2019 e’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura dei seguenti posti:

– sei posti di dirigente medico di cardiologia;
– tre posti di dirigente medico di chirurgia generale;
– cinque posti di dirigente medico di medicina interna;
– otto posti di dirigente medico di ortopedia e traumatologia;
– quindici posti di dirigente medico di ostetricia e ginecologia;
– dodici posti di dirigente medico di pediatria;
– undici posti di dirigente medico di radiodiagnostica.

Il termine della presentazione delle domande scade il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il testo integrale del suddetto bando e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia n. 10 del 27 settembre 2019.

Per informazioni ASP Ragusa/U.O.C. risorse umane tel. 0932 600805/714/448461.

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea
  • Idoneità alle mansioni. L’accertamento della idoneità alle mansioni è effettuato dall’Azienda, prima dell’immissione in servizio ed è volta a constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato al fine di valutare la sua idoneità alla mansione specifica. Non possono accedere all’impiego e sono pertanto esclusi dalla partecipazione al presente concorso coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo, nonché coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, siano stati dichiarati decaduti da un impiego presso una P.A. quando sia accertato che l’impiego fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, coloro che siano stati licenziati ai sensi delle disposizioni dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al personale dei vari comparti. I candidati in possesso di titoli di riserva o preferenza, secondo la normativa vigente, debbono produrre apposita dichiarazione specificando il titolo che dà diritto a tali benefici, da possedere alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande
  • Laurea in medicina e chirurgia
  • Specializzazione nella disciplina oggetto del concorso. Il personale del ruolo sanitario in servizio di ruolo alla data di entrata in vigore del D.P.R. 10 dicembre 1997, n° 483, per effetto di quanto stabilito dall’art. 56, comma 2° dello stesso D.P.R. 483/97, è esentato dal requisito della specializzazione nella disciplina relativa al posto di ruolo già ricoperto alla predetta data per la partecipazione a concorsi presso le U.S.L. e le aziende ospedaliere diverse da quella di appartenenza. Ai sensi dell’art. 15, comma 7, del D. Lgs. 502/92, così come modificato dall’art. 8 del D.Lgs. 254/00, la specializzazione nella disciplina può essere sostituita dalla specializzazione in una disciplina affine. Le discipline equipollenti sono quelle previste dal D.M. 30.1.98; le discipline affini sono quelle di cui al D.M. 31.1.98; Ai sensi dei commi 547 e 548 dell’art 1 della legge 30 dicembre 2018, n° 145. Sono ammessi anche i candidati iscritti all’ultimo anno della scuola di specializzazione, con la precisazione che verranno collocati in graduatoria separata e che potranno essere eventualmente assunti subordinatamente al conseguimento del titolo di specializzazione
  • Iscrizione all’albo dell’ordine dei medici chirurghi. E’ consentita la partecipazione a coloro che risultino iscritti al corrispondente Albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito dell’Azienda

Scarica il Bando del Concorso

Scarica fac simile domanda

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!