6 posti Esecutore Polivalente – Comune di Firenze

Selezione pubblica, per la copertura di sei posti di esecutore polivalente, categoria B1, a tempo pieno ed indeterminato, personale appartenente alle categorie di cui all’articolo 1 della legge n. 68/1999.

SCADE IL 29 GIUGNO 2019

(GU n.47 del 14-06-2019)

ESECUTORE POLIVALENTE - COMUNE DI FIRENZE
ESECUTORE POLIVALENTE – COMUNE DI FIRENZE


COMUNE DI FIRENZE

Selezione Pubblica

Si comunica la selezione pubblica per assunzione di personale appartenente alle categorie di cui all’articolo 1 della legge n. 68/1999 (avviamenti numerici) per la copertura di sei posti a tempo pieno e indeterminato nel profilo di esecutore polivalente, categoria B1, CCNL funzioni locali.

L’avviso e’ integralmente pubblicato nel sito web di A.R.T.I. – Agenzia Regionale Toscana per l’impiego all’indirizzo: https://arti.toscana.it/concorsi-selezioni-pubbliche-graduatorie e nel sito web del Comune di Firenze all’indirizzo www.comune.fi.it (percorso: Menu’ /Il Comune/Amministrazione trasparente/Bandi di concorso/Selezioni esterne/Bandi aperti).

Le domande possono essere presentate entro quindici giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» del presente avviso.

Dettagli Del Concorso
    REQUISITI    
  • Cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana (ai sensi del D.P.C.M. 174/94) OPPURE cittadinanza extracomunitaria solo ove ricorrano le condizioni di cui all’art. 38 del D. Lgs. 30.3.2001, n. 165 come modificato dall’art. 7 della L. 6.8.2013, n. 97 con adeguata conoscenza della lingua italian;
  • Godimento del diritto di elettorato politico attivo
  • Età non inferiore agli anni 18
  • Idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni compatibilmente con il tipo di disabilità
  • Non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale; non trovarsi nelle condizioni di cui agli artt. 10 e 11 del D. Lgs. 235/2012; non essere sottoposto a misura restrittiva della libertà personale
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento e non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’articolo 127, primo comma, lettera d), del testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3; non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva
  • Licenza scuola dell’obbligo (possiede il requisito della scuola dell’obbligo anche il cittadino italiano che abbia conseguito la licenza elementare anteriormente al 1962)
  • Patente di guida di categoria “B” valida sul territorio italiano
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito Città di Firenze

Scarica Avviso di Selezione Pubblica

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!