566 Posti Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere – Bari

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinquecentosessantasei posti di collaboratore professionale sanitario, infermiere.

SCADE IL 26 Gennaio 2020

(GU n.102 del 27-12-2019)

CPS - INFERMIERE - BARI
CPS – INFERMIERE – BARI

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI

Concorso Pubblico

Si rende noto che presso l’Azienda sanitaria locale della Provincia di Bari in esecuzione della deliberazione del D.G. n. 2141 del 31 ottobre 2019, e’ stato indetto bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per cinquecentosessantasei posti di collaboratore professionale sanitario – infermiere.

Il candidato deve produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile nella sezione albo pretorio – concorsi/domande on-line del sito internet istituzionale www.sanita.puglia.it/web/asl-bari

La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata entro e non oltre le ore 23,59 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il termine per la presentazione della domanda, ove cada in giorno festivo, sara’ prorogato di diritto al giorno seguente non festivo.

Il testo integrale del bando, con l’indicazione dei requisiti e delle modalita’ di partecipazione al concorso, e’ stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 128 del 7 novembre 2019 e sul portale aziendale della ASL BA http://www.asl.bari.it_- albo pretorio.

Per ulteriori, informazioni rivolgersi all’Area gestione risorse umane – U.O. Concorsi, assunzioni e gestione del ruolo – settore mobilita’ – Lungomare Starita, 6 – 70132 Bari tel. 080/584111 [centralino] nei giorni di: martedi’ – dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,30 alle ore 17,30; giovedi’ – dalle ore 10,00 alle ore 12,00.

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria (art. 38 D. Lgs. 165/2001 e s.m.i.)
  • Idoneità fisica all’impiego nell’osservanza di quanto previsto dall’art. 26 del d. Lgs n. 106/2009. L’accertamento della idoneità fisica all’impiego, tenuto conto delle norme in materia di categorie protette, sarà effettuato, a cura dell’Azienda, prima dell’immissione in servizio, fatta salva l’osservanza di disposizioni derogatorie
  • Godimento dei diritti politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza
  • Non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego;
  • Laurea triennale in Infermieristica ovvero Diploma universitario di Infermiere, conseguito ai sensi dell’Art. 6, comma 3, del D. Lgs. 30/12/92 n. 502 e s.m.i. (D.M. 739/1994), ovvero i diplomi e gli attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti ex Decreto 27 luglio 2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici
  • Iscrizione all’O.P.I.. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei paesi dell’ Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i dettagli sul sito di BUR Puglia

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!