55 Posti Area Amministrativo/Contabile – Comune di Sesto Fiorentino (FI)


Concorso pubblico, per esami, per la copertura di quarantacinque posti, elevabili a cinquantacinque, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, area amministrativo/contabile, per taluni comuni

SCADE IL 13 Febbraio 2020

(GU n.4 del 14-01-2020)

AREA AMMINISTRATIVO/CONTABILE - COMUNE DI SESTO FIORENTINO (FI)
AREA AMMINISTRATIVO/CONTABILE – COMUNE DI SESTO FIORENTINO (FI)

COMUNE DI SESTO FIORENTINO

Concorso Pubblico

E’ indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di quarantacinque posti, elevabili a cinquantacinque di categoria C – area amministrativo/contabile, C.C.N.L. personale non dirigente – comparto funzioni locali, da assegnare ai Comuni di Sesto Fiorentino, Calenzano, Campi Bisenzio, Scandicci e Signa.

Oltre ai requisiti generali per l’accesso al pubblico impiego, e’ richiesto il possesso del diploma di scuola media secondaria di secondo grado.

Scadenza presentazione domande: trentesimo giorno dalla pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Copia integrale del bando e’ consultabile sul sito http://www.comune.sesto-fiorentino.fi.it nella sezione «Bandi e avvisi».

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; familiari di cittadini UE non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; cittadinanza di un Paese terzo unitamente alla titolarità del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o alla titolarità dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiari; sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica
  • Godimento dei diritti politici. Per i cittadini di altri Stati dell’Unione Europea e per i cittadini extracomunitari tale requisito dovrà essere posseduto nel paese di appartenenza
  • Assenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso, interdizione od altre misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso gli Enti locali, secondo le leggi vigenti
  • Non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni;
  • Idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del posto da ricoprire, da accertarsi all’atto dell’assunzione in servizio
  • Aver adempiuto agli obblighi di legge concernenti il reclutamento militare (se di sesso maschile e nati entro il 31.12.1985)
  • Diploma di scuola media secondaria di secondo grado (diploma di maturità)

  • I cittadini non italiani devono essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini italiani e avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

    Per quanto concerne il titolo di studio, i cittadini dell’Unione Europea, nonché i cittadini extracomunitari di cui alla precedente lettera a), in possesso di titolo di studio estero, sono ammessi alla procedura concorsuale con riserva, in attesa del provvedimento che riconosca l’equivalenza del proprio titolo di studio a uno di quelli richiesti dal bando; detta equivalenza dovrà essere posseduta al momento dell’eventuale assunzione.

    I possessori di un titolo di studio straniero, che abbiano ottenuto il riconoscimento dell’equipollenza dello stesso a uno dei titoli richiesti dal bando, dovranno indicare gli estremi del provvedimento di equipollenza. Qualora il candidato, al momento della presentazione della domanda, non possa ancora indicare gli estremi del provvedimento, sarà ammesso alla procedura con riserva, fermo restando che tale riconoscimento dovrà sussistere al momento dell’eventuale assunzione.
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli del Concorso sul sito del Comune

Scarica il Bando

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!