5 Posti Esperto Contabile – Comune di Sesto San Giovanni (MI)

Selezione pubblica per la copertura di cinque posti di esperto contabile, categoria C1, a tempo indeterminato, di cui due posti riservati esclusivamente ai soggetti di cui all’art. 18, comma 2, della legge n. 68/1999.

SCADE IL 24 OTTOBRE 2019

(GU n.81 del 11-10-2019)

ESPERTO CONTABILE - COMUNE DI SESTO SAN GIOVANNI (MI)
ESPERTO CONTABILE – COMUNE DI SESTO SAN GIOVANNI (MI)

COMUNE DI SESTO SAN GIOVANNI

Selezione Pubblica

Si avvisa che il Comune di Sesto San Giovanni (MI) ha reso noto una selezione pubblica per la copertura a tempo indeterminato di cinque posti di esperto contabile, di cui due posti riservati esclusivamente ai soggetti di cui all’art. 18, comma 2 della legge n. 68/1999, categoria C1.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate, entro le ore 12,00 del giorno 24 ottobre 2019, secondo le modalita’ indicate nel bando di selezione che e’ disponibile in visione integrale sul sito www.sestosg.net/concorsi o presso gli uffici del Settore organizzazione, pianificazione strategica e risorse umane del Comune.

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Essere cittadino/a italiano, secondo quanto previsto dal D.P.C.M. 07.02.1994, n. 174. Sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • Non aver subito condanne per reati che impediscono l’accesso al rapporto di pubblico impiego, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge
  • Idoneità psico/fisica all’impiego. L’Amministrazione si riserva la facoltà di sottoporre a visita medica di idoneità specifica alla mansione il/la candidato/a selezionato/a
  • Possedere uno dei seguenti titoli di studio: diploma di Ragioniere, Perito Commerciale corrispondente in lingue estere, Tecnico della gestione aziendale, diploma di maturità tecnica commerciale. In assenza di tali specifici diplomi: laurea anche triennale in materie economiche (Economia e commercio ed equipollenti)

  • Per i candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’assunzione sarà subordinata al rilascio, da parte delle autorità competenti, del provvedimento di equivalenza, del titolo di studio posseduto, al titolo di studio richiesto dal presente bando, così come previsto dall’art. 38 del D. Lgs. 30.03.2001, n. 165. In tal caso, il candidato deve espressamente dichiarare, nella propria domanda di partecipazione, di aver avviato l’iter procedurale, per l’equivalenza del proprio titolo di studio, previsto dalla richiamata normativa.
  • Solo per i soggetti di cui all’art.18 comma 2 della Legge 68/1999 è richiesta anche l’iscrizione nell’apposito elenco tenuto dai servizi per il collocamento mirato
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito del Comune

Scarica il Bando del Concorso

Scarica la scheda del Profilo Professionale

Scarica la Domanda Partecipazione

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!