45 Posti Assistente Amministrativo – Roma

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quarantacinque posti di assistente amministrativo, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato

SCADE IL 15 DICEMBRE 2019

(GU n.90 del 15-11-2019)

ASSISTENTE AMMINISTRATIVO - ROMA
ASSISTENTE AMMINISTRATIVO – ROMA

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA SANT’ANDREA DI ROMA

Concorso Pubblico

In esecuzione della deliberazione n. 920 del 24 settembre 2019, esecutiva ai sensi di legge, e’ revocato il concorso pubblico a venti posti di assistente amministrativo categoria C, indetto con deliberazione n. 694 del 18 luglio 2019, e indetto nuovo concorso pubblico per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di quarantacinque posti di assistente amministrativo categoria C, per le esigenze dell’Azienda ospedaliero universitaria Sant’Andrea.

Il testo integrale del bando con l’indicazione dei requisiti e delle modalita’ di partecipazione al concorso di cui trattasi e’ pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 82 del 10 ottobre 2019.

Il termine per la presentazione delle domande di ammissione alla presente procedura dovra’ essere esclusivamente prodotta tramite procedura telematica, entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – e qualora detto giorno sia festivo il termine e’ prorogato al primo giorno successivo non festivo.

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla UOC Politiche e gestione del personale dell’Azienda ospedaliera Sant’Andrea ai seguenti numeri di telefono: 0633775934-6807-6871-6827.

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Per i requisiti di ammissione per il Concorso fare riferimento al Bando Completo seguendo il link indicato di seguito
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito dell’Azienda

Visualizza il Bando del Concorso sul BURL

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!