40 Posti D/LF Funzionario Amministrativo – Regione Marche

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quaranta posti di D/LF funzionario amministrativo per le politiche del lavoro e formazione, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, con riserve ai sensi degli articoli 52, comma 1-bis del decreto legislativo n. 165/2001 e 1014, comma 4 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, nell’ambito della struttura amministrativa della Giunta regionale.

SCADE IL 4 NOVEMBRE 2019

(GU n.82 del 15-10-2019)

D/LF FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO - REGIONE MARCHE
D/LF FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO – REGIONE MARCHE

REGIONE MARCHE

Concorso Pubblico

La giunta regionale Marche indice un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quaranta posti di categoria D, posizione economica D1, profilo professionale D/LF funzionario amministrativo per le politiche del lavoro e formazione a tempo pieno ed indeterminato, nell’ambito della struttura amministrativa della Giunta regionale.

Le domande di partecipazione possono essere presentate a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Il termine ultimo per la presentazione delle domande e’ fissato al ventesimo giorno da tale data alle ore 12,00.

Il testo integrale del bando, con l’indicazione dei requisiti di ammissione alla procedura e delle modalita’ di partecipazione al concorso verra’ pubblicato sul sito istituzionale della Regione Marche www.regione.marche.it sezione «Amministrazione trasparente – Bandi di concorso», al seguente link http://www.regione.marche.it/Amministrazione-Trasparente/Bandi-di-con corso

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla giunta Regione Marche – servizio risorse umane organizzative e strumentali ai seguenti numeri di telefono: 071/8064291-4289-4288-4429.

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana ovvero cittadinanza straniera accompagnata dal possesso dei requisiti di cui all’art. 38 del D.Lgs. n. 165/2001, che stabilisce che possono accedere a posti di lavoro presso amministrazioni pubbliche:
  • – “cittadini degli Stati membri dell’Unione europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanenti

    – “cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria

    – “sono fatte salve, in ogni caso, le disposizioni di cui all’articolo 1 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, in materia di conoscenza della lingua italiana”


  • Età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio alla data di scadenza, prevista dal presente bando, per la presentazione della domanda di partecipazione
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Possesso del “titolo di studio” di Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) o Laurea Specialistica (LS – ai sensi del DM 509/99) o Laurea Magistrale (LM – ai sensi del DM 270/04), nonché laurea triennale. Per coloro che sono in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’equipollenza /equiparazione con il titolo di studio richiesto dovrà risultare da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità
  • Posizione regolare nei confronti degli obblighi militari, laddove previsti per legge
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, né aver riportato condanne penali passate in giudicato, né avere a proprio carico procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito della Regione Marche

Scarica il Bando del Concorso

Scarica Decreto 618 del 4-10-2019 Indizione Concorso

Scarica Decreto 635 del 15-10-2019 modifica bandi

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!