4 Posti Istruttore Amministrativo Contabile – Comune di Vieste (FG)

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di quattro posti di istruttore amministrativo contabile, categoria C1, a tempo indeterminato e parziale venti ore settimanali, con riserva di un posto ai militari volontari congedati delle Forze armate.

SCADE IL 19 SETTEMBRE 2019

(GU n.66 del 20-08-2019)

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE - COMUNE DI VIESTE (FG)
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE – COMUNE DI VIESTE (FG)

COMUNE DI VIESTE

Concorso Pubblico

E’ indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura di quattro posti di istruttori amministrativi-contabili, categoria C1, a tempo indeterminato e parziale al 55,56% (ossia venti ore settimanali) con riserva di un posto ai militari volontari congedati delle Forze armate, ai sensi dell’art. 1014, comma 1 e 3 e dell’art. 678, comma 9 del decreto legislativo n. 66/2010.

Titolo di studio richiesto: diploma di istruzione secondaria superiore che dia accesso all’universita’.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire all’ente entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il testo integrale del bando ed il fac-simile di domanda, sono disponibili sul sito internet del Comune di Vieste www.comune.vieste.fg.it pubblicati all’albo pretorio on-line e alla sezione Amministrazione trasparente – Bandi di concorso.

Per chiarimenti o informazioni rivolgersi al servizio personale e organizzazione, presso il comune, corso L. Fazzini, 29 – 71019 Vieste (FG), tel. 0884/712281 – e-mail: ufficiopersonale@comune.vieste.fg.it

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al D.P.C.M. 07/02/1994. I cittadini degli stati membri dell’Unione europea devono possedere i seguenti requisiti:
  • – Godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza
  • – Possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica
  • – Possesso di adeguata conoscenza della lingua italiana
  • Titoli di studio: diploma di istruzione Superiore di secondo grado, conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale; Per i titoli di studio conseguiti all’estero è necessario che, entro la data di scadenza del presente bando, sia stato emanato il provvedimento di riconoscimento da parte delle autorità competenti
  • Età non inferiore agli anni 18
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Non essere esclusi dall’elettorato attivo
  • Non essere stati espulsi dalle Forze Armate o da corpi militarmente organizzati
  • Non avere riportato condanne penali né avere pendenze penali, non essere stati dichiarati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le norme vigenti la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione
  • Non essere stato licenziato, destituito, decaduto o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione per motivi disciplinari, a seguito di condanna penale, per incapacità, persistente insufficiente rendimento, ovvero per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ovvero per altre cause previste da norme di legge o contrattuali
  • Essere in posizione regolare, nei confronti degli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985)
  • Idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni proprie del profilo
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito del Comune

Scarica il Bando del Concorso

Scarica Modulo di iscrizione

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!