35 Posti Insegnante Scuola Materna – Comune di Torino

Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di trentacinque posti di istruttore pedagogico, insegnante scuola materna, categoria C

SCADE IL 28 OTTOBRE 2019

(GU n.77 del 27-09-2019)

INSEGNANTE SCUOLA MATERNA - COMUNE DI TORINO
INSEGNANTE SCUOLA MATERNA – COMUNE DI TORINO


COMUNE DI TORINO

Selezione Pubblica

E’ indetta selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di trentacinque posti nel profilo di istruttore pedagogico, profilo specifico di insegnante scuola materna, categoria C, posizione economica C1. (S.P. 02/19).

Termine di scadenza per la presentazione delle domande: ore 13,00 del 28 ottobre 2019.

Il testo integrale dell’avviso di selezione e il modello di domanda compilabile on-line potranno essere visualizzati sul sito internet della Citta’ di Torino al seguente indirizzo: http://www.comune.torino.it/concorsi/concorsi.shtml

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana: (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) la partecipazione è estesa ai cittadini di altro Stato membro dell’Unione Europea o loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro purché siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria
  • Età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo

  • Titolo di studio:
  • – diploma di Laurea in Scienze della Formazione Primaria, indirizzo di insegnante scuola dell’infanzia che costituisce titolo abilitante di accesso (Legge 53/2003 art. 5, comma d e D.L. 153/2008 convertito con L. 169/08), ovvero Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria

    – diploma triennale o quinquennale sperimentale di scuola magistrale, ovvero diploma quadriennale o quinquennale sperimentale di Istituto Magistrale, purché conseguiti entro l’anno scolastico 2001/02. I diplomi sperimentali devono essere titoli riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca come idonei all’insegnamento nelle scuole dell’infanzia

    Per i candidati che hanno conseguito il titolo in altro paese dell’Unione Europea, l’equiparazione del titolo di studio effettuata sulla base delle disposizioni di cui all’art. 38, comma 3 del D.Lgs. 30.03.2001, n. 165

  • Non essere stato/a destituito/a o dispensato/a o licenziato/a dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione e di non essere stato/a espulso/a dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati
  • Per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985, ai sensi dell’art. 1, L. 226/2004, di essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito della Città

Scarica il Bando del Concorso

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!