29 Posti Addetto Amministrativo Contabile – Comune di Piacenza

Concorso pubblico, per esami, con eventuale preselezione, per la copertura di ventinove posti di addetto amministrativo-contabile, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato

SCADE IL 26 SETEMBRE 2019

(GU n.68 del 27-08-2019)

ADDETTO AMMINISTRATIVO CONTABILE - COMUNE DI PIACENZA
ADDETTO AMMINISTRATIVO CONTABILE – COMUNE DI PIACENZA


COMUNE DI PIACENZA

Concorso Pubblico

E’ indetto concorso pubblico, per esami, con eventuale preselezione, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di ventinove unita’ nel profilo di addetti amministrativo-contabili (categoria C, posizione economica C1).

Le domande devono pervenire entro le ore 12,00 del trentesimo giorno dalla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Per informazioni: Servizio organi istituzionali e risorse umane – U.O. personale – tel. 0523.492054 – 492219. e-mail: concorso29addetti@comune.piacenza.it

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • ETA’ non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 65 anni
  • TITOLO DI STUDIO: diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Coloro che hanno conseguito il titolo di studio richiesto presso istituti esteri devono essere in possesso del provvedimento di riconoscimento o di equiparazione redatto in lingua italiana previsto dalla normativa vigente, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di ammissione
  • CITTADINANZA italiana o di uno degli Stati appartenenti all’Unione Europea, oppure trovarsi nelle condizioni previste dall’art. 38 commi 1 e 3-bis del D.Lgs. 165/2001. Chi non è cittadino italiano deve altresì: godere dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o provenienza; essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; avere adeguata conoscenza della lingua italiana; avere il titolo di studio richiesto dal bando riconosciuto in Italia se conseguito all’estero
  • GODIMENTO DEI DIRITTI POLITICI
  • ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI
  • ASSENZA DI CONDANNE PENALI E PROCEDIMENTI PENALI IN CORSO, compreso il rinvio a giudizio, che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione o che siano ritenute ostative da parte di questa Amministrazione all’instaurazione del rapporto d’impiego, in relazione alla gravità del reato e alla sua rilevanza rispetto al posto da ricoprire
  • AVER ASSOLTO GLI OBBLIGHI DI LEVA MILITARE (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985)
  • NON ESSERE STATI DESTITUITI, DISPENSATI, LICENZIATI O DICHIARATI DECADUTI DALL’IMPIEGO PRESSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE per incapacità, persistente insufficiente rendimento, o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro, ai sensi dell’art. 55 quater del D.Lgs. 165/2001
  • NON ESSERE STATI LICENZIATI dal Comune di Piacenza per mancato superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a concorso da meno di cinque anni e non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare
  • IDONEITA’ FISICA ALL’IMPIEGO. L’Amministrazione sottoporrà i candidati da assumere a visita medica per la verifica del possesso dell’idoneità fisica alle mansioni; a tale verifica saranno sottoposti anche gli appartenenti alle categorie protette, le cui condizioni di disabilità non dovranno essere incompatibili con le mansioni da svolgere; in caso di esito impeditivo conseguente all’accertamento sanitario, il contratto individuale non verrà stipulato
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito del Comune

Scarica il Bando del Concorso

Scarica Avviso di Rettifica del Bando di Concorso

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!