24 Posti Assistente Amministrativo – Comune di Pistoia


Concorso pubblico, per esami, per la copertura di ventiquattro posti di assistente amministrativo, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato.

SCADE IL 9 Febbraio 2020

(GU n.3 del 10-01-2020)

ASSISTENTE AMMINISTRATIVO - COMUNE DI PISTOIA
ASSISTENTE AMMINISTRATIVO – COMUNE DI PISTOIA

COMUNE DI PISTOIA

Concorso Pubblico

E’ indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura di ventiquattro posti a tempo pieno ed indeterminato nel profilo di assistente amministrativo, categoria giuridica C.

Scadenza termini presentazione domanda: trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il testo integrale del bando di concorso, con l’indicazione dei requisiti e lo schema di domanda sono disponibili sul sito internet istituzionale: http://www.comune.pistoia.it

Per ulteriori informazioni rivolgersi a PistoiaInforma, tel. 800012146 – email: info@comune.pistoia.it oppure al servizio personale e politiche di inclusione sociale, tel. 0573/371263-353 – email: concorsi@comune.pistoia.it

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea, o cittadinanza extracomunitaria, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 38 del D.Lgs. 165/2001
  • Adeguata conoscenza della lingua italiana per i cittadini non italiani
  • Età non inferiore ai 18 anni compiuti alla scadenza del presente bando e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Idoneità fisica all’impiego in oggetto (il Comune di Pistoia e il Comune di Montemurlo hanno facoltà di sottoporre il vincitore della selezione a visita medica di idoneità)

  • Titolo di studio:
  • Diploma di maturità quinquennale; poiché i titoli di studio conseguiti all’estero non hanno valore legale in Italia (art. 170 del R.D. 1592/1933), i detentori degli stessi dovranno richiederne l’equivalenza con i corrispondenti titoli italiani alle autorità competenti (art. 38 del D.Lgs. 165/2001) e presentare unitamente al titolo di studio estero una traduzione in lingua italiana effettuata da un traduttore pubblico in possesso del necessario titolo di studio

  • Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i candidati italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985 ai sensi dell’art. 1 L. 23/8/2004 n. 226)
  • Non essere stato destituito o dispensato o dichiarato decaduto dal pubblico impiego secondo quanto previsto dalla normativa vigente
  • Non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione
  • Non aver subito licenziamento disciplinare o per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • Non essere stato dichiarato interdetto, o sottoposto a misure che escludono – secondo la normativa vigente – la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito del Comune

Scarica il Bando del Concorso

Scarica Domanda di Partecipazione

Scarica Privacy

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!