15 Posti Assistente Servizi Amministrativi/Contabili – Comune di Matera

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quindici posti di assistente servizi amministrativi/contabili, categoria C1, a tempo pieno ed indeterminato, di cui tre posti riservati al personale interno dipendente a tempo indeterminato

SCADE IL 6 OTTOBRE 2019

(GU n.71 del 06-09-2019)

ASISTENTE SERVIZI AMMINISTRATIVI - CONTABILI - COMUNE DI MATERA
ASISTENTE SERVIZI AMMINISTRATIVI – CONTABILI – COMUNE DI MATERA


COMUNE DI MATERA

Concorso Pubblico

E’ indetto il bando di concorso per l’assunzione di quindici posti di assistente servizi amministrativi/contabili – categoria C1, a tempo pieno ed indeterminato.

Il candidato deve produrre la domanda di partecipazione utilizzando unicamente il form on-line disponibile sul sito istituzionale del Comune di Matera www.comune.matera.it alla voce «Amministrazione trasparente – Bandi di concorso e avvisi» e compilarla in via telematica seguendo le istruzioni presenti nel sito internet.

La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrente dalla data di pubblicazione.

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994. Sono comparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica. I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea devono inoltre possedere i seguenti requisiti:
  • – essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica Italiana
  • – avere adeguata conoscenza della lingua italiana
  • – essere in possesso di titolo di studio riconosciuto in Italia
  • Età non inferiore ad anni 18
  • Età non superiore al limite massimo previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo
  • Idoneità fisica all’impiego e alle specifiche mansioni tipiche del profilo professionale da ricoprire, che l’Amministrazione comunale si riserva di accertare, sottoponendo a visita medica i vincitori del concorso, ai sensi della normativa vigente
  • Godimento dei diritti politici e, per i cittadini dell’Unione Europea, anche negli Stati di appartenenza o provenienza
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione e licenziati per persistente insufficiente rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti, nonché di non aver riportato condanne penali, né di avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni
  • Essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva e di quelli relativi al servizio militare volontario (per i candidati cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31/12/1985)
  • Possesso del seguente titolo di studio:
  • Diploma di Istruzione Superiore di II grado
  • RISERVA “PERSONALE INTERNO”
  • – inquadramento nella categoria giuridica “B”
  • – inquadramento nella categoria giuridica “B”
  • I candidati che, avendone titolo, intendano partecipare al concorso fruendo della specifica riserva a favore dei dipendenti interni, dovranno dichiarare inoltre sulla domanda di partecipazione, il possesso dei sopracitati requisiti
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i dettagli sul sito del Comune

Scarica il Bando del Concorso

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!