12 Posti Dirigente Biologo – Patologia Clinica – Estar

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di dodici posti di dirigente biologo, disciplina di patologia clinica, per la SC Laboratorio regionale di prevenzione oncologica di ISPRO, di cui sei posti riservati agli aventi diritto al reclutamento speciale di cui all’art. 20, comma 2, del decreto legislativo n. 75/2017

SCADE IL 7 NOVEMBRE 2019

(GU n.80 del 08-10-2019)

DIRIGENTE BIOLOGO - PATOLOGIA CLINICA - ESTAR
DIRIGENTE BIOLOGO – PATOLOGIA CLINICA – ESTAR

ESTAR

Concorso Pubblico

In esecuzione della deliberazione del direttore generale di ESTAR n. 354 del 13 settembre 2019, esecutiva ai sensi di legge, e’ indetto concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di dodici posti di dirigente biologo nella disciplina di patologia clinica per l’attivita’ di biologia molecolare e citologia inerenti al programma di screening per il carcinoma della cervice uterina della SC Laboratorio regionale di prevenzione oncologica di ISPRO (138/2019/CON) di cui sei riservati agli aventi diritto al reclutamento speciale – per il triennio 2018-2020- di cui all’art. 20, comma 2 del decreto legislativo n. 75/2017.

Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica connettendosi al sito Estar: www.estar.toscana.it seguendo il percorso:

concorsi→concorsi e selezioni in atto→concorsi pubblici→dirigenza

e compilando lo specifico modulo on line e seguendo le istruzioni ivi contenute, entro le ore 12,00 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Qualora detto giorno sia festivo, il termine e’ prorogato al primo giorno successivo non festivo.

Il testo integrale del bando, con l’indicazione dei requisiti, delle modalita’ di partecipazione al concorso, e’ pubblicato nel Supplemento n. 166 del Bollettino Ufficiale della Regione Toscana – Parte III – n. 39 del 25 settembre 2019, e potra’ essere consultato sul sito internet di Estar all’apertura termini di presentazione domande.

Per chiarimenti ed informazioni i candidati potranno rivolgersi all’Ufficio concorsi di Estar dal lunedi’ al venerdi’ dalle ore 10,00 alle ore 12,00 al seguente numero di telefono, 055/3799444 tramite e-mail all’indirizzo concorsionline@estar.toscana.it .

Dettagli Del Concorso

    REQUISITI    

  • Cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea.Ai sensi dell’art. 38 D. Lgs. 165/2001 e s.m.i. possono, altresì, partecipare:
  • – i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente

    – i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria



  • Idoneità fisica all’impiego. L’accertamento della idoneità fisica all’impiego – con la osservanza delle norme in tema di categorie protette – é effettuato, a cura dell’Unità sanitaria locale o dell’azienda ospedaliera, prima dell’immissione in servizio. Data la natura dei compiti per i posti a concorso, agli effetti della Legge 28/03/1991, n. 120, la circostanza di essere privo di vista costituisce motivo sufficiente per escludere l’idoneità fisica per l’ammissione all’impiego
  • Laurea Vecchio Ordinamento, Specialistica o Magistrale in Scienze Biologiche o equipollenti o equiparate
  • Specializzazione in Patologia Clinica, ovvero in una delle discipline riconosciute equipollenti o affini ai sensi del D.M. 30.01.1998 e DM 31.1.98 e ss.mm.ii.. Sono ammessi a partecipare al concorso, anche se sprovvisti della specializzazione richiesta i dipendenti in servizio a tempo indeterminato alla data del 2 febbraio 1998 presso le USL e le Aziende Ospedaliere con la qualifica di Dirigente Biologo nella disciplina per la quale è indetto il concorso
  • Iscrizione all’albo dell’Ordine dei Biologi. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione europea consente la partecipazione al concorso fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio


  • REQUISITI SPECIFICI PER L’ACCESSO AI N. 6 POSTI RISERVATI ALLA PROCEDURA DI STABILIZZAZIONE PRESSO ISPRO

    In conformità di quanto disposto dall’art.20 comma 2 del D.Lgs. 75/2017, per accedere ai n.6 posti riservati alla stabilizzazione presso ISPRO, i candidati devono possedere anche i seguenti requisiti:

  • Essere titolare di un contratto di lavoro flessibile (contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo ed altre forme di lavoro flessibile previste dalla normativa specifica del settore pubblico) successivamente al 28/8/2015 (data di entrata in vigore della legge 124/2015) presso ISPRO, svolgendo attività corrispondente a quella del profilo oggetto della stabilizzazione
  • Aver maturato nel periodo 01/01/2010 – 31/12/2017, presso Aziende o Enti del SSN, almeno tre anni di servizio anche non continuativi, e anche con diverse tipologie di contratti flessibili (contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo ed altre forme di lavoro flessibile previste dalla normativa specifica del settore pubblico) svolgendo attività corrispondente a quella del profilo oggetto della stabilizzazione, indipendentemente dal regime orario
    LINK UTILI    

Consulta il Bando Completo sulla Gazzetta Ufficiale

Visualizza i Dettagli sul sito dell’Estar

Scarica il Bando del Concorso

Scarica Curriculum

Scarica Avviso di Sorteggio

Scarica Istruzioni Operative

Scarica Domande Frequenti

Questo articolo potrebbe interessare ad uno dei tuoi amici. CONDIVIDI su Facebook!